Claudio Ciliberto

Claudio Ciliberto nasce a Torre del Greco (NA) il 9 novembre del 1984.
Fin da giovane opera nel campo della ristorazione collettiva: comincia a lavorare come cameriere a 15 anni, a 18 è Chef de rang per un noto complesso turistico del napoletano occupandosi della gestione di banchetti, nel 2005 è Assistant F&B Manager per Ligabue Catering Spa, Ship Supplier per traghetti e piattaforme petrolifere. Ha lavorato su navi passeggere per periodi fino a quattro mesi.
 
Nel 2009 decide di investire nel suo territorio rilevando una caffetteria storica, incrementando  in modo esponenziale i consumi di caffè. A ottobre del 2013 rileva la seconda caffetteria, creando una microtorrefazione artigianale con una piccola tostatrice da banco. Un locale unico nel suo genere, in cui l'arte della miscelazione e della tostatura vengono esplicate davanti agli occhi dei clienti che assistono sbalorditi a uno spettacolo troppe volte tenuto segreto.

Nei suoi locali è possibile degustare più di una miscela e diversi monorigini come etiopia sidamo, kenya, guatemala e kopy royal.
Attualmente produce 300 kg di caffè al mese che serve esclusivamente nei suoi locali.